Giambattista Vico - Le orazioni inaugurali, il De italorum sapientia e le polemiche